Per eseguire uno screenshot sugli smartphone Meizu, dotati di Flyme OS, il principale metodo a disposizione è quello della solita combinazione tasto power + volume giù. Alcuni modelli permettono di catturare schermate anche con un quick toggle nella tendina delle notifiche (quello con l’icona delle forbici). Gli smartphone Lenovo possono catturare screenshot premendo e tenendo premuto i tasti power e volume giù per qualche istante. Stessa identica cosa per i dispositivi Motorola, che dispongono di una personalizzazione molto simile ad Android stock.

Spostando questo tasto affianco a quelli per gestire WiFi, Bluetooth e le altre funzionalità rapide, potrai effettuare screenshot sugli Xiaomi in qualsiasi momento con un semplice tocco. Ti basterà mostrare il menu delle notifiche ed utilizzare il tasto sulla pagina o sull’app in cui intendi catturare screenshot. Infine, l’ultimo metodo consiste nell’utilizzare le app di terze parti. L’app aggiunge un piccolo pulsante mobile sullo schermo. È necessario toccare il pulsante per acquisire uno screenshot. È interessante notare che l’app offre molte opzioni di personalizzazione, come la modifica delle dimensioni, della posizione, della directory, del formato dell’immagine, della qualità dell’immagine, ecc.

Visitando questo sito web, potrebbero venire memorizzati o recuperate delle informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookie. Queste informazioni potrebbero riguardare te, le tue preferenze o il dispositivo con cui hai avuto accesso e vengono utilizzate principalmente per far funzionare il sito nella maniera corretta. Le informazioni rilevate attraverso i cookie non sono in grado di identificarti direttamente, ma servono per offrirti un'esperienza web più adatta al tuo profilo utente. Poiché rispettiamo il tuo diritto alla privacy, puoi scegliere dal pannello che troverai di seguito di non consentire alcuni tipi di cookie o solo alcuni di essi. Se vuoi che il sito in questione possa offrirti il massimo per quanto riguarda i suoi contenuti, dovresti accettare tutti i cookie, diversamente l'esperienza utente potrebbe peggiorare. Nel caso dovessi ripensarci, nel caso avessi impostato male la tua decisione su quali cookie rifiutare su questo sito, in qualsiasi momento potrai cambiare la tua scelta premendo sul link “Reset Cookie” che trovi a fondo pagina.

Entrate in questo menù, andare su Cattura uno screenshot e impostare Trascina in basso con 3 dita. Fatto ciò, quando vi serve, potete semplicemente utilizzare 3 dita verso il basso sullo schermo per ottenere uno screenshot. Questa applicazione per acquisire schermate panoramiche è un'altra delle preferite dagli utenti Xiaomi. Con questa applicazione puoi catturare tutto ciò di cui hai bisogno , scorrendo su e giù in modo che LongScreenshot in seguito lo converta in un'immagine e lo salvi nella galleria del tuo Xiaomi. All'interno di questa opzione possiamo personalizzare il modo in cui vogliamo utilizzare per acquisire uno screenshot e memorizzarlo. Se i problemi persistono, possiamo semplicemente scaricare un'applicazione https://xiaomilatestnews.com/notizie/cos-sono-le-fotocamere-del-nuovo-xiaomi-mi-11-lite/ aggiuntiva per acquisire schermate panoramiche dal Play Store.

Se tieni premuto il pulsante di accensione, non vedrai più l’opzione per fare uno screenshot. Questo perché ora è disponibile nella schermata delle app recenti. Nell’angolo in basso a sinistra, troverai l’opzione Screenshot. Avvia l’app di cui desideri acquisire lo screenshot e apri la schermata delle app recenti. Una volta acquisito, verrà visualizzata un’anteprima dello screenshot.

  • In questo caso vedremo come approcciare questa azione se si possiede unoXiaomi Redmi Note 6 Pro.
  • Premendo insieme questi due tasti sarai in grado di catturare gli screenshot senza dover per forza tirare giù il menu delle notifiche, un ottimo metodo se stai eseguendo applicazioni a schermo intero.
  • È necessario toccare il pulsante per acquisire uno screenshot.
  • In questo articolo vi mostreremo come cambiare la combinazione di tasti per effettuare uno screenshot su smartphone Android.
  • OnePlus 9RTOnePlus è quel brand che fa della sua affidabilità il punto di forza e senza dubbio, come fare uno screenshot su uno smartphone con OxygenOS può essere una necessità importante.
  • “L’acquisizione dello screenshot non è consentita dall’app“.
  • Tecnicamente quello che stiamo per spiegarvi viola le regole dei vari social network e sarebbe giustamente da evitare a meno che non sia abbia una reale esigenza.
  • Tutti gli screenshot che catturi col tuo Samsung verranno raggruppati nella cartella Screenshot del tuo telefono o tablet.

È possibile che molte volte tu abbia perso l’opportunità di registrare le chiamate sul tuo smartphone perché non hai un’app per registrare le chiamate Xiaomi e la verità è che non è sempre https://xiaomilatestnews.com/balance-huawei-led-smart-scale-3-blanc/ necessario. A seconda del dispositivo che hai, la versione MIUI e la versione Android. Attivare l’accensione dello schermo semplicemente prendendo in mano il proprio device Xiaomi?